News

28
ago
foto4

Nürburgring VLN5 prima vittoria della stagione per l’equipaggio della Schmickler Performance!

Dopo la delusione di VLN4 Ivan e i compagni si vogliono riscattare e con una gara praticamente perfetta (P1 classe Cup3 e P14 assoluta) colgono la prima vittoria della stagione e si rilanciano nella classifica della Cayman Trophy, salendo al quarto posto. Forse anche la fortuna è girata dalla nostra parte, questa è la 29esima vittoria per Ivan nel VLN al Nürburgring che si conferma lo Svizzero che ha vinto di più in questo prestigioso campionato. Ora pausa estiva, si torna in pista a fine Agosto con due gare del Gt4 Europeo in coppia con un nuovo compagno, Kevin Gilardoni e con il team dei Centri Porsche Ticino, con una nuova Cayman Gt4 CS, sempre sul circuito del Nürburgring. Obbiettivo…uno solo….vincere…!

28
ago
foto3

24 ore di Spa con una nuova vettura tutta da scoprire

E’ stata una fantastica avventura commenta Ivan Jacoma a fine gara…non eravamo assolutamente pronti per questo progetto, ma siamo comunque riusciti a terminare una prestigiosa gara (e non era facile viste le condizioni meteorologiche) con un onorevole sesto posto di classe PRO-AM. Questa gara, dopo la 24ore del Nürburgring è in assoluto la più dura e difficile del mondo e avervi partecipato è straordinario. Grazie ai compagni di team per l’opportunità (Pampanini-Calamia-Monaco) e al Team Villorba Corse. Il progetto 2020 si potrà preparare molto meglio per puntare magari ad un podio che sarebbe un gran risultato. Prossima gara tra 1 settimana, la sei ore VLN al Nürburgring.

28
ago
foto2

Nürburgring VLN4 La sfortuna non cessa nel campionato VLN per Ivan e i suoi compagni

Dopo aver dominato la gara e a 25 minuti dalla bandiera a scacchi, il motore della Cayman Gt4 CS della Schmickler Performance smetteva di funzionare, per un banale difetto, impedendo al trio di cogliere la finalmente meritata prima vittoria stagionale. Questo stop, mette probabilmente fine anche al discorso campionato. Andremo alla 6 ore di agosto ancora più motivati, per vincere finalmente anche con la nuova auto, conclude un comunque motivato Ivan Jacoma.