19
lug
ivan_jacoma_2017_carrera_cup_mugello

Carrera Cup Italia Mugello race 7 e 8: dalle stalle alle stelle

Il week-end non era iniziato già il venerdì nel migliore dei modi, infatti per i soliti motivi di traffico in autostrada non sono riuscito ad effettuare in tempo le libere 1. In più sapevo che ogni risultato in qualifica era scombussolato dalla penalizzazione ricevuta a Vallelunga.

In qualifica mi sono comportato bene chiudendo con un ottimo sesto posto assoluto e primo tra i Michelin. Con la penalizzazione sono retrocesso in decima posizione e terzo tra i Michelin. Comunque per la gara 1 ero messo bene ed il passo c’era…

Purtroppo un particolare dal costo di ben 20.- franchi si è rotto (cinghia motore) lasciandomi a piedi al primo giro… risultato zero punti in gara 1 e perdita del primo posto in campionato in Michelin Cup. Come beffa anche la posizione di partenza di gara 2… l’ultima P18 non faceva presagire nulla di buono… ed invece ecco una delle migliori gare della mia carriera che dall’ultimo posto mi faceva risalire fino al primo in Michelin e al settimo assoluto. Grande festa e complimenti ai miei meccanici, che mi hanno fornito un auto direi perfetta che mi ha assecondato nella lotta e nei vari sorpassi. Grazie ragazzi!!!

A metà stagione sono primo in Michelin Cup con soli due punti di vantaggio, ma con la consapevolezza di poter fare molto bene, nella seconda parte di campionato.
Prossimo appuntamento, si torna sull’amato Ring per la sei ore di agosto con il mio compagno abituale Claudius Karch… non vedo l’ora di riassaporare l’alfalto della mitica Nordschleife!!!