20
lug
silverstone

International GT OPEN
Prima volta a Silverstone!

E’ una vita che corro e avrò già visto una cinquantina di circuiti, ma a Silverstone non c’ero mai stato. Devo dire che imparare la pista è stato più ostico di quello che pensavo…poco tempo nelle libere, condizioni di tempo che mutavano tra bagnato e asciutto e un assetto della vettura non ottimale…questi sono stati gli elementi che hanno reso difficile il Weekend Inglese.
Nelle qualifiche sotto l’acqua mi sono difeso con un quinto posto, ma il feeling con l’auto e le gomme, non era ottimale. In gara 1 sono partito con l’asciutto e ho pian piano potuto raccogliere esperienza e imparare le peculiarità di un tracciato molto tecnico. Anche il mio compagno Adriano Pan, partito in gara 2, ha incontrato parecchie difficoltà e alla fine l’aver concluso entrambe le gare è positivo per l’esperienza raccolta.
Il risultato ci premia con una sesto posto in gara 1 ed un settimo in gara 2..grazie anche ad alcune vetture che si sono fermate per problemi tecnici.
L’accumulo di esperienza nel Gt Open continuerà alla prossima gara prevista ad inizio settembre sul veloce circuito di Spa Francorschamps.